jump to navigation

Bad chili 18 dicembre 2010

Posted by Matteo Contin in Joe R. Lansdale.
Tags: ,
trackback

Bad chili
di Joe R. Lansdale
Einaudi Stile Libero, 2006 (262 pag.)

-UNA PORTA CHIUSA, UN LIBRO APERTO-

Orecchie nascoste dalla cuffie. Spalle rivolte al vetro e al cielo fuori. Occhi affondati nel libro, nascosti dalle parole. Sono contento quando incontro gente che legge gli stessi libri che leggo io, e sono contento quando queste persone sono come te. Eri lontana, ti ho vista un istante solo, avrei voluto almeno farti una domanda.
Ti ho rivista dopo due giorni. I treni erano in ritardo, la temperatura era scesa di quattro o cinque gradi e tutti avevamo più freddo di quello che avevamo due giorni prima. I treni erano in ritardo, e noi con loro. Le porte del treno alla stazione Milano – Bovisa Politecnico non si sono aperte e tu avevi l’esame alle 11.00, io dovevo essere in ufficio per le 9.30.
A Cadorna siamo corsi su un treno qualsiasi che ci riportasse indietro velocissimo. Hai mandato un messaggio a una tua compagna di corso, per avvisarla del ritardo. Avrei voluto chiederti almeno una cosa e non l’ho fatto. Ti stava piacendo il libro?

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: